TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Inter grandi firme: assalto a Kroos

I nerazzurri sfidano la Juve per il tedesco. Ma il Real, per ora, lo considera incedibile

Kroos, Lapresse

E' bastata la voce di un possibile interessamento della Juve per Toni Kroos che l'Inter ha mosso le sue pedine e lanciato l'offensiva per il centrocampista del Real. Il tedesco - è bene chiarirlo - non è stato messo sul mercato dai merengues che, in questa fase, non hanno la necessità di cedere nessuno, tanto meno un giocatore come Kroos. La sensazione, però, è che uno spiraglio potrebbe anche aprirsi e in quello spiraglio, oltre alla Juve, sta provando a inserirsi anche l'Inter. Spalletti ha chiesto alla sua dirigenza un colpo di spessore e, in particolare, un centrocampista di qualità superiore. Di qui l'interessamento a Kroos che potrebbe portare, nei prossimi giorni, a un contatto con il Real. Il costo del tedesco, sempre che effettivamente abbia un costo, è molto alto, attorno agli 80 milioni, come molto importante è il suo ingaggio. Vedremo quindi fino a dove saprà spingersi Suning, messa in certo senso in posizione di debolezza dalla campagna acquisti faraonica del Milan.

Ma la Juve, dicevamo. Il nome di Kroos è finito sul taccuino di Marotta e Paratici come uno dei grandi obiettivi del mercato bianconero. La linea dei campioni d'Italia, al di là del caso specifico, è quella di rinforzare la rosa a disposizione di Allegri inserendo un top player in mezzo al campo. Per questo prima o dopo - in effetti non risultano al momento passi ufficiali - la Juve proverà a farsi sentire dal Real. Se poi si arriverà a una trattativa vera e propria lo capiremo presto ma è evidente che, nel frattempo, a Torino si stiano muovendo su più tavoli, senza escludere altre piste importanti come quella che porta e porterebbe a Matic.

Questa piccola indecisione potrebbe in qualche modo favorire l'Inter. Sabatini non ha nascosto il desiderio di muoversi per un giocatore di primissima fascia. Ha provato ad annusare l'aria per Nainggolan - che ha poi deciso di restare alla Roma, con tanto di rinnovo -, ha fatto capire di essere pronto a lanciare un'offensiva per Vidal - altro rinnovo in arrivo, lo scriveva ieri la Bild - e, ora, vuole capire se dalla Spagna possono arrivare segnali sul versante Kroos. Vale per l'Inter quello che vale per la Juve: la prima cosa è convincere il Real a lasciar partire il tedesco e questo, al di là di una spesa che sarebbe in ogni caso molto alta, è l'ostacolo più alto da superare. Certo è che a Madrid un incasso da 80 milioni non dispiacerebbe.

Anche Florentino Perez ha un mercato da fare e anche il Real investirà molti soldi per cercare di migliorare una rosa quasi perfetta. Un sacrificio, quindi, anche pensando a quanto costerà il prossimo rinnovo di Ronaldo, potrebbe essere necessario. E Kroos, per quanto bravo, è un giocatore che Zidane può permettersi di sostituire degnamente. Quella che per ora è soltanto un'idea potrebbe quindi anche trasformarsi in una trattativa. Difficile che diventi un'asta, perché è difficile che la Juve si lasci trascinare dentro quello che diventerebbe un gioco al massacro. Ma chi vuole veramente fare un salto in avanti importante non può non prendere in considerazione il tedeschino. Attenzione, quindi, perché tutto è davvero ancora possibile.

TAGS:
Inter
Kroos
Calcio
Mercato
Real madrid

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X