TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Inter, Spalletti: "Mercato? Io spero che questa squadra cresca"

Il tecnico nerazzurro: "Perisic? E' tutto alla luce del sole"

Inter, Spalletti: "Mercato? Io spero che questa squadra cresca"

La parola d'ordine è crescita. Assillo e speranza di Luciano Spalletti: attraverso il campo e lungo le vie impervie del mercato. Nel primo caso ci pensa lui, nel secondo deve provvedere la società. E per ora va bene così. Per ora. Ma qualche consiglio pubblico, definiamolo così, è comunque già arrivato ai destinatari: il tecnico nerazzurro non ha infatti speso a caso parole come promesse, patti, intedimenti...

Il ritiro in Alto Adige è servito per fare alcune valutazioni, la prossima tournée in Oriente completerà l'opera: sale il livello degli scontri e si avvicina l'inizio del campionato, il tempo delle scelte definitive preme.

 "Il ritiro è andato abbastanza bene - ha detto a tal proposito Spalletti ai microfoni di Sportitalia - purtroppo qualche infortunato c'è stato ma tutto è andato abbastanza bene". La squadra va ora rinforzata, ci saranno uscite - pesante quella annunciata di Perisic - e in entrata serve il top-player che faccia fare il salto di qualità, tecnico e caratteriale: " Cosa mi aspetto dal mercato? Io spero che questa squadra cresca, perché ha la possibilità di crescere e lavorare nella maniera corretta. Perisic? Sapete tutto, è tutto alla luce del sole".

TAGS:
Inter
Spalletti
Suning
Mercato

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X